Login >

L'avatar di

VincyHenry

Fumetti

Amelia

Nome:

Amelia (in inglese Magica De Spell)

Città:

vive alle pendici del Vesuvio

Prima apparizione nei fumetti:

nella storia The Midas touch (Zio Paperone e la fattucchiera) di Carl Barks pubblicata su Uncle Scrooge n. 36 del dicembre 1961.

Segni particolari:

affascinante, ammaliatrice e soprattutto… determinata a rubare la moneta portafortuna di Paperone!

Descrizione

Chiunque penserebbe che le streghe siano solo brutte e vecchie come Nocciola. Niente di più sbagliato! Quando Carl Barks crea Amelia, decide di darle un aspetto piuttosto affascinante, ispirandosi a certe bellezze mediterranee come Sofia Loren. Amelia è una fattucchiera napoletana che vive alle pendici del Vesuvio e ha un sogno: diventare "ricca... ricca... RICCA!"

È convinta che le monetine toccate molto a lungo dai ricchi ne acquisiscano la buona sorte e che fondendole tutte in un paiolo si possa ottenere un amuleto in grado di conferire al suo possessore... il tocco di Mida! Per completare la sua collezione, però, servirebbe ancora l'ultima e più importante moneta: la Numero Uno di Paperone, il quale, sentimentale com'è, non ha alcuna intenzione di cederla! Per Paperone non c'è talismano che tenga: si diventa ricchi solo ed esclusivamente con il sudore della fronte, come testimonia la sua Numero Uno, che ha guadagnato da paperotto, quando era solo un umile lustrascarpe. Inutile dire che in tanti anni la contesa tra Amelia e Paperone non si è mai risolta…

292
Chiedilo al topo
scrivici

Leo 2007, Email

Cara Amelia

mi puoi trasformare in un mago?

No! Ma conosco un trucchetto che lascerà tutti a bocca aperta. Servono: un fazzoletto, dei pantaloni con le tasche piuttosto grandi, una monetina e molto allenamento. Prima di tutto, infila il fazzoletto appallottolato in tasca, in modo che la tenga aperta. Poi metti la monetina sul dorso della mano sinistra, che terrai orizzontale: ora avvicinala alla tasca, con naturalezza, e coprila con la mano destra: basta un colpetto con il pollice della destra, che terrai nascosto, e la monetina cadrà nella tasca. Chi ti sta di fronte non vedrà nulla e un attimo dopo la moneta sarà sparita. E qui scatta l'effettone OOOHHH! Consigli: allenati tantissimo davanti a uno specchio, tutto deve succedere in pochi istanti, in scioltezza. Sarai pronto per esibirti quando TU STESSO troverai strano che la moneta non ci sia più. E quando esegui il gioco, occhio a non avere nessuno di fianco, se no scatterà l'effettaccio... A-AH!

20
Leggi un'altra domanda
blogamelia3334
16
15

Amelia

Una fattucchiera al mercato

Sigh! Trascorrere le giornate a caccia della Numer...

blogamelia3310
10
11

Amelia

FATTUCCHIERA IN COMPAGNIA

Ciao, streghe e stregoni! Lo ammetto, lo ammetto: ...

469
132

DoubleDuck - Codice Olimpo

Un nuovo importante incarico attende DoubleDuck, reclutato insieme a Kay K per indagare su...

Continua >

Ennio Ecuba

Sceneggiatori

Cresciuto a “pane, Topolino e Totò”, Ennio è nato nel 1975 a Napoli. Il suo sogno da...

Continua >